Golden Goose Deluxe Brand Sneakers

Golden Goose sneakers: artigianalità e innovazione

Golden Goose Deluxe Brand nasce a Venezia nel 2000. A fondarla i designer Francesca Rinaldo e Alessandro Gallo. La loro missione è creare capi d’abbigliamento artigianali e innovativi, comunicati in modo non convenzionale. Anche il loro posizionamento è esclusivo: negozi di abbigliamento multibrand accuratamente selezionati.

Made in Italy dal tocco vintage

Golden Goose Deluxe Brand è abbigliamento, accessori ma soprattutto sneakers. Nel corso degli ultimi 18 anni le sneakers Golden Goose sono diventate scarpe cult in Italia e all’estero. Prodotto “upper casualwear”, interpretano l’eccellenza artigianale veneziana in un mix di Made in Italy, contemporaneità e raffinatezza vintage. L’effetto used delle Golden Goose sneakers diventa l’elemento distintivo del brand. E apre un nuovo capitolo nella storia delle scarpe da ginnastica.

 

Sneakers non convenzionali

Modelli che richiamano il design delle scarpe da basket e da skateboard. Pelli pregiate lavorate con tecnologie innovative per ottenere l’aspetto vintage. Qualità e longevità come tratti genetici delle sneakers GGDB. Sorprendono gli abbinamenti colore proposti perché ancora non se ne erano visti così in un paio di sneakers. In altre parole, i fondatori Rinaldo e Gallo hanno optato per un approccio non tradizionale al mondo delle sneakers, lanciandone una versione nuova, per estetica e filosofia.

Golden Goose Deluxe Brand: origine di un nome

Il nome Golden Goose richiama la favola di Esopo “La gallina dalle uova d’oro“. I due designer veneziani hanno scelto un nome-portafortuna dal respiro internazionale per le loro sneakers. La successiva aggiunta della parola Deluxe inquadra queste scarpe in una specifica fascia di mercato (alta, di lusso) ma con un’accezione non banale o scontata.

Sneakers che raccontano una storia

Il lusso delle sneakers Golden Goose non è ostentazione o apparenza. È esperienza, viaggio, conoscenza. È la dimensione valoriale avvolta da queste parole. Le imperfezioni sulla tomaia delle Golden Goose testimoniano la lavorazione artigianale delle scarpe e l’esperienza che la precede. Interpretano la storia dello streetwear secondo i canoni Golden Goose. Esprimono il nostro vissuto quotidiano: passi, spostamenti, viaggi. Incontri ed emozioni. A ben vedere le sneakers Golden Goose raccontano una storia molto personale: quella di chi le indossa.

Golden Goose Superstar sneakers: un modello iconico da anniversario

2017: le sneakers Golden Goose Superstar compiono 10 anni. Per festeggiarle è stata lanciata la capsule di sneakers Golden Goose Superstar 10th Anniversary limited edition (1000 paia). Il packaging che le contiene, ispirato al mondo degli skaters, è ricco di sorprese. Ci si trova un tape dorato per riparare le sneakers, una spazzola da scarpe, un calzare, della carta vetrata per levigare lo skateboard, ecc. Celebrare la nascita di un prodotto che ha fatto la storia di un brand significa molto. Significa che quell’azienda ne ha fatta di strada. E nel caso di Golden Goose, le sneakers hanno camminato parecchio. Hanno conquistato il mondo. Hanno sedotto personaggi da red carpet: Gwyneth Paltrow, Kanye West, Taylor Swift, Selena Gomez solo per citarne alcuni.

 

Golden Goose Deluxe Brand e co-branding

A conferma del successo mondiale delle sneakers Golden Goose sono fioccate importanti collaborazioni con altri brand: Matches Fashion di Londra, con cui ha creato una linea di sneakers tempestate di cristalli; l’etichetta milanese Off-White di Virgil Abloh, il cui pattern a strisce bianche e nere ha colorato la suola di sneakers Golden Goose; il marchio francese di abbigliamento per l’infanzia Bonpoint, con il quale ha creato una linea di sneakers Golden Goose per bambini.

Golden Goose Deluxe Brand come progetto creativo

In occasione della Biennale di Architettura di Venezia 2018 GGDB ha collaborato con il collettivo di creativi USA New York Sunshine. Il loro progetto artistico si chiama “Labour of Love“. Si tratta di una serie di installazioni disseminate a Venezia per omaggiare il lancio delle nuove sneakers Golden Goose Stardan limited edition. I colori proposti sono quelli iconici delle squadre di pallacanestro americane. Cinque le combinazioni colore delle Golden Goose Stardan: rosso/nero, nero/grigio, blu/nero, bianco/nero, bianco. Il logo a stella è stato rivestito da una rete per richiamare il canestro da basket. Oltre ad una versione vintage dalla pelle graffiata effetto used, è disponibile una versione “pulita”.